NADIA ZAMPORETTI nasce a Mantova nel novembre 1969. Vive sin da piccola in simbiosi con il suo territorio, il fiume Mincio e i suoi antichi mestieri come quello dei pescatori e dei costruttori di reti da pesca, di cui la famiglia Zamporetti è orgogliosa custode.

Mantiene sempre forte questo fil-rouge con le origini e contemporaneamente sceglie di approfondire le sue competenze in campo umanistico trasferendosi presto a Roma per studiare scienze sociali. L’esperienza romana le apre lo sguardo verso sud, in maniera completa e rapida aprendosi ad un territorio diverso dalle pianure del mantovano e le fa scoprire il suo bisogno di relazionarsi anche con culture oltre confine. Questa visione influenzerà tutto il suo percorso professionale. Terminati gli studi entra alla guida dell’impresa famigliare, realtà di riferimento nel settore tessile manifatturiero di uno dei più importanti distretti industriali italiani. Fin dal suo esordio si dimostra persona creativa, sensibile al buon gusto, all’arte e al design, doti e passioni che coltiverà per tutto il corso della vita lavorativa e personale. Partecipa con grande empatia alle vicende della sua famiglia, del territorio, della comunità in cui vive e opera e su cui costruisce la filosofia e la vision della sua impresa. Instancabile ricercatrice d’avanguardia sviluppa per proprio conto il percorso d’accesso alla conoscenza su possibili nuovi significati di prodotto e di servizi. Traduce il suo talento in competenze e si afferma come INTERPRETE di strategie d’innovazione DESIGN-DRIVEN.

NADIA CONCEPTEUR RADICALE immagina e realizza a stretto contato col mondo artigiano le prime creazioni fino ad ideare e brevettare la soluzione CALZA-CORDA Pol.Re®, con cui lancia la sfida al cambiamento. PolRenaissance Innovation and Sostenibility Programme è un nuovo paradigma che rivoluziona il modo di pensare e immaginare l’utilizzo della plastica post-consumo, attraverso processi che armonizzano istanze legate all’uomo, alla natura, alla cultura, all’innovazione e si traducono in prodotti dall’elevato valore aggiunto. La personalità eclettica, la formazione transdisciplinare e le qualità relazionali la portano a trovare illustri sinergie e a confrontarsi con ARTISTI e DESIGNER di fama internazionale e a condurre esperienze significative anche al di fuori della propria azienda a partire dalla collaborazione, come concepteur, per CORDERIA MILITARE. 

La sua passione per lo studio di nuove interazioni e di talenti la portano a viaggiare continuamente attraverso l’Italia e L’Europa, alla ricerca di tendenze e tradizioni, esplorando nuovi significati di prodotto e servizi che ne reinterpretino il significato per il consumatore.